Gary Shapiro di CES è il secondo ospite di Exhibitionist 2017

È il presidente della grande fiera di Las Vegas dedicata alla tecnologia. Ci racconterà la sua idea di innovazione e quali effetti positivi può produrre sulla società. Iscriviti

Per il secondo appuntamento di Exhibitionist nel 2017 è in arrivo un ospite d’eccezione: si tratta di Gary Shapiro, presidente e amministratore delegato di Consumer Technology Association (CTA), l’associazione statunitense che organizza CES – The Global Stage for Innovation, la fiera che, dal 1967, presenta al mercato le ultime novità dell’elettronica di consumo.

L’edizione del gennaio 2017 – la numero 50 – ha avuto numeri impressionanti: a Las Vegas si sono ritrovati oltre 3.800 espositori, fra i quali 600 start up americane e internazionali. Sul fronte delle presenze, sono oltre 175.000 i professionisti (un terzo dei quali non statunitensi) che hanno voluto esserci. Leggi qualcosa di più su CES 2017.
È evidente che CES non è “semplicemente” una fiera della tecnologia, ma un osservatorio sulle tendenze in atto nel mondo in relazione all’innovazione. Anche di questo Shapiro parlerà a Milano il 14 settembre nell’ambito dell’incontro organizzato nell’ambito del programma Exhibitionist, ideato da Fondazione Fiera Milano con Regione Lombardia, Camera di Commercio e Meet The Media Guru.

Oltre a raccontare qualcosa di più sugli aspetti organizzativi della “sua” fiera, Shapiro delineerà le linee guida di CTA per potenziare lo sviluppo di start up e piccole imprese, vero cuore dell’associazione di cui costituiscono l’80% del totale. Per selezionare e presentare nuovi prodotti al CES, CTA fa un lavoro di scouting e mappatura avanzate sugli scenari verso cui la società tende in ogni aspetto della vita quotidiana. Pur senza dimenticare gli elettrodomestici, la fiera apre davanti a noi orizzonti ben più affascinanti, dalle evoluzioni immersive del nuovo turismo, alla robotica funzionale a mobilità e healthcare fino alle wearable technologies biotecnologiche. Nel farlo, CTA indica possibili rotte anche ai decisori pubblici che, non a caso, guardano a Shapiro come a un referente di primissimo piano per le strategie economiche di medio-lungo periodo.

Nell’attesa di incontrare Shapiro, segnaliamo il suo ultimo libro, Ninja Innovation: The Ten Killer Strategies of the World’s Most Successful Businesses (Harper Collins, 2013),un how-to-do book sulle caratteristiche necessarie per avviare un’attività imprenditoriale con successo. Il libro, entrato come best seller nella classifica del New York Times, è disponibile solo in inglese.

L’incontro con Gary Shapiro si tiene al MiCO (Milano Congressi) in via Gattamelata 5. Le iscrizioni sono aperte qui.

Meet the Media Guru è realizzato in partnership con Fastweb, Artemide, Fondazione Fiera Milano, con il patrocinio di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo e la collaborazione di Institute without Boundaries | George Brown College – Toronto.

About Meet the Media Guru

MEET THE MEDIA GURU è una piattaforma di incontri sulla cultura digitale e l'innovazione, ideata dalla Mattei Digital Communication. Post your vision #mediaguru