MtMG post FuoriSalone 2013

Lo Storify di MakrShakr e alcune foto dell'incontro MtMG FOCUS con Carlo Ratti e Fabio Novembre.

Si è conclusa da pochi giorni la settimana del Salone del Mobile, atteso appuntamento milanese internazionale, aperto alle novità e alle nuove tendenze nel campo del design ma anche della creatività e dell’innovazione. Alcuni sostengono che ci sia stata una leggera flessione nell’originalità dei contenuti, in realtà girando per le varie location, abbiamo trovato progetti di tendenza ispirati dai nuovi modi di produzione digitali, o meglio, dalla cosiddetta Terza Rivoluzione Industriale.

Meet the Media Guru ha organizzato, proprio su questo scenario, un evento FOCUS al Museo Bagatti Valsecchi dal titolo On the future: of furniture and other things in cui Carlo Ratti, direttore del SENSEable City LAB del MIT di Boston, e il rinomato designer italiano Fabio Novembre, si sono scambiati visioni su un futuro che vede l’arredamento e il design sempre più a contatto con le nuove tecnologie ed è stato quasi come assistere a un dialogo tra l’emisfero destro e l’emisfero sinistro uniti in un’intelligenza collettiva!

L’incontro è stato l’occasione per interrogarsi sul senso di questo cambiamento, sulle traiettorie nuove che si aprono con la produzione collaborativa in rete, lo scambio, la creazione di oggetti intelligenti, ispirati da frasi come:

L’Architetto non è più come un Le Corbusier che illustra un progetto, calando la mano dall’alto come una imposizione divina. L’Architettura è condivisione. Condividere per fare una enciclpedia, costruire assieme, fare design assieme. (Carlo Ratti)

Ma ha anche fatto riflettere sull’Italian style, sul bisogno di tornare alla narrazione, di puntare sull’emozione per la creazione del nuovo universo di oggetti intelligenti che fanno ormai parte del nostro panorama.

C’è bisogno di magia, di sorpresa, della necessità insomma di uscire da stereotipi del pro o contro le nuove tecnologie per ritrovare un’originalità, una freschezza di idee a prescindere dalla novità del digitale. (Fabio Novembre)

Grande partecipazione di pubblico, tante domande e la promessa di ritornare sull’argomento.

 

Altra iniziativa molto amata dal pubblico milanese è stata Makr Shakr: un Barman robotico realizzato da Carlo Ratti e dagli ingegneri del MIT, installato presso la Galleria del Corso di Milano per tutta la durata del Salone. Non avremo raggiunto il googol di combinazioni possibili ma il successo è stato notevole! Come non rimanere affascinati da tre Robots che si muovono con la fluidità del danzatore Roberto Bolle, creando tutte le ricette di drink più astruse?

La redazione di Meet the Media Guru, partner dell’iniziativa, è stata presente tutte le sere per documentare e condividere con voi le ricette migliori. Per ringraziarvi del calore e dell’entusiasmo vi proponiamo lo Storify di Makr Shakr!

 

About Meet the Media Guru

MEET THE MEDIA GURU è una piattaforma di incontri sulla cultura digitale e l'innovazione, ideata dalla Mattei Digital Communication. Post your vision #mediaguru