Nancy Proctor e la digital transformation nei musei

A Palazzo Litta una serata dedicata all'innovazione per i beni culturali a partire dalle azioni promosse dalla no-profit Museweb. Iscriviti all'incontro

Mercoledì 17 maggio (ore 19.30) è in programma il terzo MtMG del 2017: l’ospite è Nancy Proctor che terrà una lecture ad alto tasso di cultural innovation. Grazie alla collaborazione con MIBACT Segretariato Regionale della Lombardia, Palazzo Litta (corso Magenta 24) sarà la preziosa location di questo incontro dedicato alla digital transformation di musei e beni culturali.

Proctor è il Direttore di MuseWeb Foundation, no profit statunitense che favorisce l’adozione di modelli di business inediti, strategie di comunicazione inclusive e tecnologie sempre più trasparenti nelle istituzioni che si occupano di tutelare e diffondere la cultura. Negli ultimi 20 anni ha guidato l’area Digital del Baltimore Museum of Art e di Smithsonian Institution, a cui fanno capo oltre 19 poli espositivi e vari centri di ricerca fra Washington e New York.

Il suo lavoro mira a attivare e coinvolgere nuovi pubblici superando i confini che separano la visita fisica da quella virtuale. Proctor esclude che la digitalizzazione sia la panacea per i mali delle istituzioni culturali, com’è ben espresso da questa immagine tratta da una sua presentazione di qualche tempo fa. Dal canto suo, la digital trasformation rientra nel complessivo redesign del museum business model.

Schermata 2017-04-26 alle 13.04.08

Senza snaturare la mission di conservazione e recupero per cui i poli espositivi sono nati, è ormai essenziale allineare la loro azione di comunicazione e di esposizione ai linguaggi creativi più attuali. Proctor va oltre e, con Museweb, immagina una totale “riprogrammazione” dei poli espositivi (e più in generale dei beni culturali) che li trasformi in qualcosa di simile alle start-up, agili, interattive e attente alle logiche imprenditoriali.

Riflessioni queste su cui Meet the Media Guru si è già occupato qualche mese fa partecipando all’Osservatorio sull’Innovazione Digitale nei Beni e Attività Culturali promosso dal Politecnico di Milano che sono sintetizzate da questa videopillola che ha per protagonista il nostro direttore, Maria Grazia Mattei.

Nel corso dell’incontro MtMG, Nancy Proctor ci presenterà diverse case histories internazionali tratteggiando i processi di innovazione e le modalità attraverso cui il cambiamento è stato raggiunto. Iscriviti all’appuntamento del 17 maggio qui. L’ingresso è libero con registrazione obbligatoria.

 Meet the Media Guru è realizzato in partnership con Fastweb, Artemide, Fondazione Fiera Milano, con il patrocinio di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo e la collaborazione di Institute without Boundaries | George Brown College – Toronto.

About Meet the Media Guru

MEET THE MEDIA GURU è una piattaforma di incontri sulla cultura digitale e l'innovazione, ideata dalla Mattei Digital Communication. Post your vision #mediaguru