B.J. Fogg according to…

Meet the Media Guru ha chiesto a Marco Guerini, ricercatore della Fondazione Bruno Kessler di Trento, perché il lavoro di B.J. Fogg rappresenta un must per chiunque si occupi di “cutura […]

Meet the Media Guru ha chiesto a Marco Guerini, ricercatore della Fondazione Bruno Kessler di Trento, perché il lavoro di B.J. Fogg rappresenta un must per chiunque si occupi di “cutura digitale”. Marco Guerini da anni si occupa di interazione uomo-macchina e in particolare di tecnologie del linguaggio umano.

Spesso le grandi rivoluzioni concettuali nascono da intuizioni che, una volta espresse, possono sembrare ovvie, come fossero sempre esistite. Il più delle volte queste intuizioni hanno a che fare non tanto con un’idea in senso stretto, quanto con un modo diverso – e innovativo – di guardare alla realtà.
Questo è il caso della Captologia di B.J. Fogg che, a distanza di pochi anni dalla sua enunciazione, è già divenuta una pietra miliare nel campo degli studi sull’interazione uomo-macchina (quella branca della ricerca scientifica che si occupa delle dinamiche di interazione tra uomini e computer).
Il suo libro, pubblicato nel 2003, ha già raccolto più di 500 citazioni in articoli scientifici, una cifra che, nonostante la giovane età, lo pone tra i più grandi studiosi del settore. Fogg, infatti, ha avuto il pregio di fornire un nuovo paradigma a tutti quei ricercatori che per anni hanno esplorato un mondo – quello dell’influenza delle macchine sull’uomo – senza averlo considerato in tutte le sue sfaccettature; è stato uno tra i primi a coniugare tecnologia e psicologia, a capire che i computer sono oramai molto più di semplici strumenti usati per scrivere, fare calcoli, immagazzinare dati, ma sono dei veri e propri agenti virtuali, capaci di modificare i nostri comportamenti (e che spesso sono progettati proprio con questo fine).
Tuttavia la centralità del lavoro di Fogg non sta solo nell’aver proposto una teoria radicalmente nuova e suggestiva; sta anche nell’averla accompagnata e fondata su una mole impressionante di esperimenti, spesso affascinanti e sorprendenti, che ci forniscono notevoli insight non solo sul ruolo dei computer, ma anche sul funzionamento della mente umana.

About Meet the Media Guru

MEET THE MEDIA GURU è una piattaforma di incontri sulla cultura digitale e l'innovazione, ideata dalla Mattei Digital Communication. Post your vision #mediaguru