Freddy Paul Grunert

Freddy-Paul-Grunert

Riding the Photons

In anteprima per MTMG presentiamo gli studi realizzati insieme all’astrofisico Fabrizio Tamburini sul fotone come canale di trasmissione dati.
Artista e curatore di ZKM di Karlsruhe, uno dei primi musei in Europa ad aver colto la sfida di rispondere adeguatamente al rapido sviluppo dell’information technology e alle conseguenti trasformazioni della struttura sociale e culturale.
Ha studiato filosofia e antropologia a Stoccarda e Roma. Dalla metà degli anni 1980, le sue opere trans-genere sono stati presentate a livello internazionale in mostre personali e collettive, tra cui: Biennale di San Paolo del Brasile (1994), Ludwig Forum, Aachen (1995), Art Cologne, Biennale di Venezia, e ZKM | Karlsruhe (tutti 2003). Ha ricevuto numerosi riconoscimenti, tra gli altri, nel 2005, dal Presidente del Parlamento europeo per la pianificazione urbana progetto “selph2” di Potsdam, e un encomio per “Philosophie des Hydrogens” durante la conferenza stampa dei media per la Terza Rivoluzione Industriale a Bruxelles.

In preview for MTMG present studies conducted together astrophysicist Fabrizio Tamburini on the photon as a data transmission channel.
Freddy Paul Grunert, born in Ludwigsstadt/ Oberfranken in 1959 studied philosophy and anthropology in Stuttgart and Rome. Since the mid-1980s, his trans-genre works have been presented internationally in solo and group exhibitions, including: Biennale de Sao Paolo, Brazil (1994), Ludwig Forum, Aachen (1995), art Cologne, Biennale di Venezia, and ZKM | Karlsruhe (all 2003). In 2008, Freddy Paul Grunert founded the organization “selph2,” an institutional interface for the promotion of immaterial values. Since 2010, Freddy Paul Grunert is coordinator for the International European Environmental Criminal Court, Venice, and member of the International Academy of Environmental Sciences.

« PROGRAMMA SPECIAL EDITION

About the Author

MEET THE MEDIA GURU è una piattaforma di incontri sulla cultura digitale e l'innovazione, ideata dalla Mattei Digital Communication. Post your vision #mediaguru